Cesare Basile┬ácanta l’unico blues possibile d’un uomo bianco. Uomo bianco, eppure Uomo d’Europa di confine, terra di Sicilia, cuore di Mediterraneo, spezie d’Asia e d’Africa. Terra dura e meravigliosa, di storie dure e meravigliose, di banditi e di gente che ha sempre visto il mondo dal proprio angolo. Una canzone…continua.