7 luglio 2017

DEVENDRA BANHART a San Mauro Pascoli

@stradeblu

No Comments


presenta:


DEVENDRA BANHART
Lunedì 19 Luglio – ore 22.30
San Mauro Pascoli @ Villa Torlonia
ingresso € 28,00 (biglietti disponibili alla cassa)


Il New York Times lo ha definito “un fantasista di talento”. L’alone di leggenda che lo circonda gli conferisce un fascino tutto particolare, a partire dal nome, suggerito ai genitori da un mistico indiano. Una vita da busker tra Texas, Venezuela, California. Parigi e New York City, una musica che sembra uscire da un tempo dimenticato.
Ha pubblicato il suo ultimo album “Ape in Pink Marble” per Nonesuck a settembre 2016: tracce scritte, prodotte e registrate a Los Angeles, atmosfere che profumano di oriente, secondo il Wall Street Journal “il lavoro più seducente realizzato fino ad ora”.
Banhart iniziò a farsi notare a livello internazionale con il primo album del 2002 Oh Me Oh My… The Way the Day Goes By the Sun Is Setting Dogs Are Dreaming Lovesongs of the Chrstmas Spirit – una raccolta di registrazioni che aveva fatto per sé. Scriveva Pitchfork nella sua recensione: “Il promettente esordio di Banhart è l’indizio di qualcuno destinato a grandi, strane cose”. I lavori successivi includono gli album Rejoicing in the Hands, Niño Rojo, Cripple Crow e Smokey Rolls Down Thunder Canyon. Ha collaborato con numerosi musicisti, tra cui Antony and the Johnsons, Beck, Vashti Bunyan, Os Mutantes, Swans e Vetiver. Si è esibito con Gilberto Gil e Cateano Veloso e ha fatto parte del concerto curato da David Byrne per la Carnegie Hall.
Abile artista visivo, i disegni di Banhart – spesso enigmatici, minuziosamente eseguiti – sono stati esposti nelle gallerie di tutto il mondo, incluse la Art Basel Contemporary Art Fair di Miami, il San Francisco Museum of Modern Art, il Palais des Beaux-Arts di Bruxelles e il Museum of Contemporary Art di Los Angeles. Ha personalmente disegnato le copertine della maggior parte dei suoi album e nel 2010 ha ricevuto una candidatura ai Grammy per l’artwork e il packaging da lui curati per What Will Be.


programma completo della serata:
Programma:
19:00 – apertura porta con biglietti disponibili alla cassa, e angolo ristoro attivo
20:00 – palco esterno a ingresso libero con i concerti di Campos e Isak Suzzi
21:50 – inizio concerti palco principale (a pagamento) con i live dei supporter H. Hawkline e Rogov.
22:30 – Devendra Banhart


SERVIZIO NAVETTA GRATUITO
Dalla stazione ferroviaria di Cesena.
Info http://www.acieloaperto.it/servizio-navetta-gratuito
Scrivi a prenotazioni.retropop@gmail.com per prenotarti.