25 luglio 2018

EMMA MORTON, venerdì 27 luglio a Forlì

@stradeblu

No Comments

STRADE BLU Festival
e
STRADE BLU Factory
presentano:
EMMA MORTON & The Graces
Venerdì  27  Luglio    ore 21.30
Forlì (FC) @ Piazzetta della Misura
in collaborazione con Piazze d’Estate 2018

Riparte da Forlì e dalla collaborazione tra Strade Blu e Piazze d’Estate 2018, il Bitten by the Devil Tour, il tour di presentazione dell’ultimo album della cantante e songwriter scozzese EMMA MORTON con la sua band Emma Morton & The Graces, uscito lo scorso 11 maggio per Edizioni Musicali 22R. Un album ricco di ospiti e collaboratori noti come Raphael Gualazzi, che ha sposato in pieno il sound della band nel brano “Dirty John, il contrabbassista Gabriele Evangelista, il Grammy Award statunitense Gene Paul ed il musicista e produttore Antonio Gramentieri.

Le scure, sexy e spigliate canzoni-confessioni di un’emancipata Emma Morton hanno trovato voce in questo nuovo disco: un viaggio sperimentale dove i mondi contrastanti d’amore e odio, paura e desiderio, oppressione e libertà sono esposti, celebrati e presentati con un sound contaminato che trasuda di sapori jazz, roots, popular e Scottish folk. Emma definisce questo lavoro un “war-cry record” (grido di guerra), scritto e prodotto dalla cantautrice scozzese e dalla sua band The Graces formata con il batterista Piero Perelli e con il chitarrista Luca Giovacchini.

Con la sua voce piena e graffiante, Emma compie una vera e propria esplorazione fra culture musicali partendo dalle tradizioni della sua terra, la Scozia, fino alla sua passione per la musica afroamericana. Durante le performance, le improvvisazioni cariche di emotività ed il dialogo spontaneo ed autentico tra i musicisti vanno al di là dell’esecuzione musicale, trascinando il pubblico in una esperienza intima e coinvolgente. Qualcuno l’ha persino definita “La musica più bella in questo momento”.

BIO
Emma Morton, 31 anni, è nativa di Edimburgo, innamorata dell’Italia e da anni residente a Lucca.

Cantante, musicista e autrice, laureata in Letteratura presso l’Università di Edimburgo, Emma è sempre stata un’amante della parola scritta formando la sua esperienza lavorativa come giornalista e autrice di short prose e poetry. E’ così che le lyrics dei suoi brani si trasformano in intimi viaggi nel suo vissuto e nella sua immaginazione. Sul palco, lo sguardo serrato di un blu intenso, va a scandire storie raccontate in stile “Monomyth”: con un percorso di evoluzione che trasforma il buio nascosto nella vita di ogni giorno in qualcosa di mistico e sublime.

Emma ha conquistato il grande pubblico durante la sua esplosiva partecipazione all’ottava edizione di X Factor, arrivando in semifinale dove ha presentato il suo inedito “Daddy Blues” pubblicato da Sony Music e conquistando il 2° posto delle classifiche iTunes con oltre 240mila ascolti su Spotify. Da allora la musicista scozzese ha continuato il suo percorso ricevendo premi e riconoscimenti tra cui il “Music is Great Award” conferitole nel 2015 dal governo inglese, e collaborando ed esibendosi con numerosi artisti internazionali. Artista eclettica e carismatica, Emma è stata scelta come testimonial dal brand di moda Edda Berg, che veste Emma in tutti i suoi shooting, realizzati dalla fotografa Caterina Salvi.